Il territorio si promuove attraverso il vino
Il territorio si promuove attraverso il vino

13/07/2020

Il territorio si promuove attraverso il vino

Suvereto (Livorno), 13 luglio 2020 - Promuovere Suvereto, uno dei borghi più’ belli d’Italia sulla costa toscana, attraverso la forza e la bellezza del vino. È con questo nobile obiettivo che 15 aziende vitivinicole si sono unite, dando vita a Suvereto Wine.

Si tratta di una neo costituita associazione, assoluta novità territoriale, che in sinergia con la proverbiale operosità del Comune, punta ad arricchire l’offerta turistica, certa di poter contare su un patrimonio enogastronomico unico.

Suvereto, infatti, ha risorse e tipicità che meritano di essere raccontate. Naturalmente, una corretta narrazione spetta anche a chi ha contribuito negli anni con la propria attività a far crescere questo luogo, rendendolo, tra i più ameni e visitati del Paese.

Ecco perché le aziende Bulichella, Colle Vento, Gualdo del Re, Il Bruscello, I Mandorli, Incontri, La Fralluca, Macchion de’ Lupi, Petra, Petricci e Del Pianta, Rabitti, Tenuta Casadei, Tenuta Sasso Orlando, Terradonnà e Tua Rita, hanno unito le forze.

Sono tutte realtà accomunate non soltanto dalla passione per il vino, ma anche dall’amore fortissimo per la terra in cui sono nate e cresciute. Cristallino e lapidario il loro sentimento comune:
"Cooperiamo per promuovere il nostro territorio nel mondo, attraverso ciò che sappiamo fare, che meglio ci rappresenta: il vino. Come del resto la buona cucina e l’arte del ricevere sono propellenti ineguagliabili che da sempre uniscono le persone".

L’obiettivo dichiarato dell’associazione è quindi quello di organizzare l’offerta già esistente, in modo partecipato e sinergico per dare a Suvereto e dintorni un’ulteriore immagine di destinazione enoturistica, legata ad esperienze di viaggio e di buon vivere, che racchiuda i valori e le peculiarità del territorio. Essa si pone come strumento per la comunicazione e per la promozione dei suoi associati ed anche del sistema dell’accoglienza turistica ed agroalimentare di Suvereto.
Seminari, master class, workshop rivolti ad aziende vinicole e non solo, anche a ristoratori, enotecari, strutture ricettive e appassionati, sono solo alcune delle attività in programma.

Ed è con questo spirito che Suvereto Wine entra a pieno titolo nell’ offerta enoturistica dell’estate 2020, attraverso una serie di eventi, a partire da "Notte di Vermentino", dal 24 al 26 Luglio e "Calici di Stelle" dal 6 al 16 Agosto, organizzati in stretta collaborazione con i ristoratori, l’associazione dei commercianti e l’amministrazione comunale di Suvereto.